ANCORA A PIASTRA IN CEMENTO PER VIGNETI

Descrizione:
Per le condizioni di lavoro più estreme per lunghezza dei filari, pendenza, leggerezza dei terreni la soluzione più sicura è rappresentata dalle piastre di cemento da interrare. Tali ancoraggi consentono infatti di fissare filari molto lunghi (fino a 400 mt), posti ad altezze anche elevate e sottoposti a sollecitazioni importanti. E’ l’unico tipo di ancoraggio utilizzabile in terreni sassosi.

Caratteristiche:
L’asta presenta due estremità sagomate come un’asola e saldate: una fuori terra che permette di inserire i sistemi di tesatura, l’altra sottoterra per bloccare efficacemente la piastra di cemento. In particolare, l’asola che fuoriesce dal terreno è dipinta di rosso, in modo da renderla particolarmente visibile così da evitare spiacevoli incidenti.

Scheda Tecnica